Home | Chi siamo | Newsletter | Contattaci | Login
Lo scrisse... Questions Somma Teologica Prega Collabora
Teologia Dogmatica

Dio è un maschio?

David / 02 Apr, 2018
Per i cristiani la seconda persona della Trinità si è incarnata nella persona umana di Gesù di Nazareth. Essendo egli un uomo (maschio), possiamo dire che Dio sia un maschio.

Prescindendo dall'Incarnazione la domanda perde di significato, perché senza un corpo non si può parlare di “maschio” o “femmina”. L'unica domanda che ci si potrebbe porre in questo caso sarebbe solo riguardo il suo essere padre o madre, ma anche in questo caso bisognerebbe riferirsi alla rivelazione di Cristo in quanto il concetto di Dio come “padre degli uomini” è un concetto che fino a Cristo era estraneo al popolo ebraico. In questo caso quindi (accettando Cristo come rivelatore divino) dobbiamo accettare la sua rivelazione, la quale si riferisce alla prima persona della Trinità come Padre e non come madre.

Senza riferirsi a Gesù (uomo di sesso maschile) né al Padre (sostantivo maschile), la domanda non ha senso in quanto un essere puramente spirituale non ha sesso (come gli angeli).

Ti è piaciuto?

Lascia un like e condividilo!

Hai una domanda?

Scrivici all'indirizzo email

questions@teologiaspicciola.org

Le risposte saranno pubblicate in modo anonimo
Top 10
I più interessanti