Home| Chi siamo| Letture| Media| Contattaci
TEOLOGIA SCIENZE


LETTURE CONSIGLIATE

Certo, la Chiesa è un organismo vivente, e perciò, anche per quel che riguarda la sacra Liturgia, ferma restando l'integrità del suo insegnamento, cresce e si sviluppa, adattandosi e conformandosi alle circostanze ed alle esigenze che si verificano nel corso del tempo; tuttavia è severamente da riprovarsi il temerario ardimento

Breve istruzione sulle Indulgenze
Di Opera dei ritiri
Per capire che cosa sia l’indulgenza nel linguaggio attuale della Chiesa, bisogna ricordare che il Sacramento della Confessione rimette tutta la colpa e anche la pena eterna, se trattasi di peccati mortali, ma ordinariamente non cancella tutta la pena temporale che dovremo espiare in questa vita con le opere buone

Un cenno di Storia della Chiesa
Di Opera dei ritiri
Gli Apostoli furono i primi Vescovi della Chiesa e S. Pietro fu il loro capo. Essi ordinarono poi i diaconi loro coadiutore nel sacro ministero e preposti alle varie opere di carità tra i fedeli. Gerusalemme fu il primo centro della nuova Religione; ma S. Pietro, ispirato da Dio,

Al principio Dio creò l’uomo perfetto e felice; e questa felicità già grande, sarebbe poi aumentata ed eternata nel paradiso. L’uomo però nella persona di Adamo, ribellatosi al suo Creatore col disubbidirgli perdè per sé e per tutti i suoi discendenti (peccato originale) tutto ciò che formava la sua felicità

Considera anche tu, o uomo redento, chi, quanto grande e di qual natura sia colui che pende per te dalla croce. La sua morte dà la vita ai morti, al suo trapasso piangono cielo e terra, le dure pietre si spaccano. Inoltre, perché dal fianco di Cristo morto in croce

Io N. fermamente accetto e credo in tutte e in ciascuna delle verità definite, affermate e dichiarate dal magistero infallibile della Chiesa, soprattutto quei principi dottrinali che contraddicono direttamente gli errori del tempo presente. Primo: credo che Dio, principio e fine di tutte le cose, può essere conosciuto con certezza e

Come al finir dell’inverno torna la stagione estiva e il navigante trascina in mare la nave, il soldato ripulisce le armi e allena il cavallo per la lotta, l’agricoltore affila la falce, il viandante rinvigorito si accinge al lungo viaggio e l’atleta depone le vesti e si prepara alle gare; così anche noi, all’inizio di questo

1.a D.a Chi mai, ha assicurato il santo Paradiso ai devoti della Madonna? R.a La madre stessa di Dio, e madre nostra Maria Santissima. 2.a D.a E che cosa è necessario fare, per ottenere questa grazia tanto importante? R.a Niente altro che recitare devotamente ogni giorno, mattina e sera, tre Ave Maria. 3.a D.a

Per il potere conferitogli da Dio, compete per nomina e divina disposizione al Romano Pontefice gestire le pene spirituali e temporali come ogni caso solidalmente merita. Lo scopo di ciò è la repressione dei malvagi disegni di uomini fuorviati, che sono stati così affascinati dal loro degradato impulso verso fini

C’è bisogno come minimo di una nuova consapevolezza liturgica che sottragga spazio alla tendenza a operare sulla liturgia come se fosse un oggetto della nostra abilità manipolatoria. La cosa più importante oggi è riacquistare il rispetto della liturgia e la consapevolezza della sua non manipolabilità. Reimparare a riconoscerla nel suo essere
Pagina 1 di 1
1
«La dottrina sacra è una scienza: in quanto poggia su princìpi conosciuti alla luce di una scienza superiore, cioè della scienza di Dio e dei beati»
Articoli recenti
Prof. Zichichi: «L'uomo non proviene dalla scimmia. Se è vero dimostratemelo»
La verginità: una panoramica patristico-agostiniana
La pretesa di verità del cristianesimo
Il concetto di libertà in san Tommaso d'Aquino
La vera rivoluzione spagnola
Info
Teologia Spicciola non rappresenta una testata giornalistica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli articoli sono protetti da licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
Tutte le attività del sito sono senza scopo di lucro.
Copyright © Teologia Spicciola. Tutti i diritti riservati.