Home | Chi siamo | Newsletter | Contattaci | Login
Lo scrisse... Questions Prega Collabora
Lo scrisse...

Cerca

Giuseppe Flavio, Antichità Giudaiche, XVIII, 63-64
«Gesù, che era soprannominato Cristo» viene menzionato fin dal 93 d.C. da Giuseppe Flavio nel suo Antichità Giudaiche
«Ci fu verso questo tempo Gesù, uomo saggio, se pure bisogna chiamarlo uomo: era infatti autore di opere straordinarie, maestro di uomini che accolgono con piacere la verità, e attirò a sé molti Giudei, e anche molti dei greci. Questi era il Cristo. E quando Pilato, per denunzia degli uomini notabili fra noi, lo punì di croce, non cessarono coloro che da principio lo avevano amato. Egli infatti apparve loro al terzo giorno nuovamente vivo, avendo già annunziato i divini profeti queste e migliaia d'altre meraviglie riguardo a lui. Ancor oggi non è venuta meno la tribù di quelli che, da costui, sono chiamati Cristiani»
Tags: Prove storiche dell'esistenza di Gesù, Figura storica di Gesù, Gesù storico
Ricerca avanzata
Filtra i risultati


Tematiche