Home | Chi siamo | Newsletter | Contattaci | Login
Lo scrisse... Questions Somma Teologica Prega Collabora
Lo scrisse...

Cerca

Trovati 2 risultati per "Chiesa fondata su Pietro"
San Cipriano di Cartagine, De catholicae ecclesiae unitate, 4: Testo del primato
«Allo stesso [Pietro], dopo la risurrezione, [Gesù] dice: Pasci le mie pecore. Sopra di lui edifica la Chiesa e a lui affida le pecore da pascere. E quantunque a tutti gli Apostoli attribuisca eguale potere, tuttavia egli istituì un’unica cattedra, stabilendo in essa, con l’autorità della sua parola, l’origine e il motivo dell’unità. Certamente anche gli altri Apostoli erano nella stessa dignità di Pietro, ma a Pietro è conferito il primato, perché una apparisse la Chiesa e una la cattedra. Tutti certamente sono pastori, ma il gregge è presentato come uno solo, per essere pasciuto da tutti gli Apostoli stretti da unanime consenso. E chi non conserva questa unità della Chiesa, si illude di conservare la fede? Chi abbandona la cattedra di Pietro, su cui è stata fondata la chiesa, si illude di restare nella Chiesa?»
Tags: Chiesa fondata su Pietro
Riguardo: Patrologia
San Cipriano di Cartagine, De catholicae ecclesiae unitate, 4: Textus receptus
«Se si considerano ed esaminano queste cose non c’è bisogno di lunga
discussione, né di argomentazioni. E una prova che conduce facilmente alla convinzione per la via breve della verità. Il Signore parla a Pietro in questi termini: Io ti dico che tu sei Pietro, e sopra questa pietra edificherò la mia Chiesa, e le porte dell’inferno non prevarranno contro di essa. A te darò le chiavi del regno dei cieli; tutto ciò che legherai sulla terra resterà legato nei cieli, e tutto ciò che scioglierai sulla terra resterà sciolto nei cieli.
“Sopra uno solo egli edifica la Chiesa. E quantunque dopo la sua risurrezione egli attribuisca a tutti gli Apostoli un eguale potere dicendo: Come il Padre ha mandato me, anch’io mando voi; ricevete lo Spirito Santo; a chi rimetterete i peccati saranno rimessi, a chi li riterrete saranno ritenuti; tuttavia per esprimere l’unità, stabilì con la sua autorità che l’origine di quella unità stessa derivasse da uno solo. Certamente anche gli altri Apostoli godevano della stessa dignità di Pietro ed erano insigniti di eguale partecipazione di onore e di potere, ma l’inizio parte dall’unità, in modo che la Chiesa apparisca una sola.
“Questa Chiesa stretta in unità viene anche designata nel Cantico dei Cantici dallo Spirito Santo, che parla nella persona del Signore e dice: Una sola è la mia colomba, la mia perfetta, l’unica di sua madre, la preferita di colei che l’ha generata. E chi non conserva questa unità della Chiesa, s’illude di conservare la fede? Chi s’oppone e resiste alla Chiesa, s’illude di restare in essa? Mentre invece il beato apostolo Paolo insegna questa stessa verità e dimostra il mistero di questa unità dicendo: Uno è il corpo e uno lo spirito, una la speranza della vostra vocazione, uno il Signore, una la fede, uno il battesimo, uno Dio»
Tags: Chiesa fondata su Pietro
Riguardo: Patrologia
Ricerca avanzata
Filtra i risultati


Tematiche