Home | Chi siamo | Newsletter | Contattaci | Login
Lo scrisse... Questions Prega Collabora
Lo scrisse...

Cerca

Trovati 1 risultati per "Contro Marcione"
Tertulliano, La carne di Cristo, IV, 1-3
«Tu, dunque, respingi l’incarnazione, non perché sia impossibile o rischiosa per Dio, ma per altro motivo. Non può essere che il seguente: tu rifiuti e biasimi l’incarnazione come qualcosa d’indegno per Dio. Poiché fin dall’esordio ci hai notificato il tuo odio per la nascita, adesso mettiti a sproloquiare su questa sozzura che gli elementi genitali hanno messo nel ventre, su questi laidi grumi di sangue e di acqua, su questa carne che deve, per nove mesi, trarre il suo nutrimento da questo letamaio. Descrivici dunque questo ventre, ogni giorno sempre più mostruoso, tormentato e mai in riposo, neanche nel sonno, sollecitato da una parte e dall’altra dai capricci dell’appetito e del disgusto. Scatenati ora contro gli organi indecenti della donna in travaglio, che tuttavia l’onorano per i pericoli che corre e che sono naturalmente sacri. Evidentemente ti fa paura questo bambino espulso con armi e bagagli, e che tu sdegni anche dopo che è stato lavato, perché ora bisogna tenerlo nei pannolini, massaggiarlo con pomate e farlo ridere con carezze! Tu disprezzi, Marcione, questo oggetto naturale di venerazione: e tu, come sei nato? Tu odi la nascita dell’uomo: e come puoi allora amare qualcuno? Il Cristo, almeno, amò quest’uomo, questo grumo formato nel seno tra le immondizie, quest’uomo che viene al mondo attraverso gli organi della vergogna, quest’uomo nutrito in mezzo a carezze derisorie. È per lui che è disceso dal cielo, per lui che ha predicato, per lui che in tutta umiltà si è abbassato fino alla morte, e la morte di croce. Non può non aver amato chi ha redento a così caro prezzo […] Ha amato dunque, non solo l’uomo, ma anche la sua nascita, anche la sua carne, perché è impossibile amare qualcosa escludendo ciò che determina il suo essere»
Tags: Realtà dell'Incarnazione, Contro Marcione
Riguardo: Cristologia
Ricerca avanzata
Filtra i risultati


Tematiche