Home | Chi siamo | Newsletter | Contattaci | Login
Lo scrisse... Questions Prega Collabora
Lo scrisse...

Cerca

Trovati 4 risultati per "Culto"
Clemente Alessandrino, Gli Stromati, VII.1.3.1-2
«Culto di Dio è pertanto, per lo ‘gnostico’, la continua cura dell’anima, la continua occupazione intorno a ciò che è divino in lui secondo l’amore che non viene mai meno»
Tags: Culto di Dio
Riguardo: Patrologia
Clemente Alessandrino, Gli Stromati, VII.3.13.2-3
«Questa è dunque l’attività del perfetto ‘gnostico’: essere vicino a Dio attraverso il gran sacerdote, assimilandosi per quanto si può al Signore mediante tutto il culto dedicato a Dio: esso ha per scopo la salvezza degli uomini, attraverso una sollecita benevolenza nei nostri riguardi, attraverso la sacra ‘liturgia’ e l’insegnamento della dottrina e la pratica del bene. Anzi, oltre ad edificare e costruire se stesso, lo ‘gnostico’ forma anche chi lo ascolta, assimilandosi a Dio, cioè cercando più che può di assimilare a Colui che è per natura senza passioni la sua vita che per effetto di ascesi si riduce ad assenza di passioni: e questo [ottiene] con l’unirsi e il convivere con il Signore senza distrazioni. Mansuetudine, amore per l’umanità, pietà magnanima sono le norme dell’assimilazione ‘gnostica’»
Tags: Devozione, Culto, Sacerdote
Riguardo: Patrologia
Maurizio Pietro Faggioni, Sessualità, matrimonio, famiglia, 23-25
EDB 2017
Tags: Culto e sessualità
Riguardo: Sessualità
san Tommaso d'Aquino, Summa Theologiae, Spl, q.59
Tags: Impedimento matrimoniale della disparità di Culto, Impedimenti matrimoniali
Riguardo: Tomismo
Ricerca avanzata
Filtra i risultati


Tematiche