Home | Chi siamo | Newsletter | Contattaci | Login
Lo scrisse... Questions Prega Collabora
Lo scrisse...

Cerca

Trovati 1 risultati per "Dio di Platone"
Clemente Alessandrino, Protrettico, VI.67.2-68.3
«Io aspiro al Signore dei venti, al Signore del fuoco, al Creatore del mondo, al Datore della luce al sole. Dio cerco, non le opere di Dio. Chi dunque potrò prendere da te come compagno nella mia ricerca? Noi infatti non ti respingiamo del tutto. Se vuoi, prendiamo Platone. Come dunque si deve cercare Dio, o Platone? ‘Il padre e creatore di questo mondo è una grande impresa trovarlo e, per chi lo trova, annunciarlo a tutti è impossibile’. Ma, in nome di Lui stesso, perché? ‘Perché non è assolutamente possibile esprimerlo per mezzo di formule’. Bene, Platone, sfiori la verità, ma non stancarti; insieme con me intraprendi la ricerca intorno al bene. Infatti in tutti gli uomini generalmente, e massimamente in quelli che passano il tempo a ragionare, si trova istillato un certo divino efflusso [απόρροια ]. Grazie ad esso, pur malvolentieri, essi riconoscono che c’è un solo Dio, senza principio e senza fine il quale in alto, nelle più lontane regioni del cielo in un suo proprio e particolare luogo, esiste veramente e per sempre»
Tags: Dio di Platone, Filosofia greca
Riguardo: Patrologia
Ricerca avanzata
Filtra i risultati


Tematiche