Home | Chi siamo | Newsletter | Contattaci | Login
Lo scrisse... Questions Prega Collabora
Lo scrisse...

Cerca

Trovati 2 risultati per "Fine della legge"
Sant'Agostino d'Ippona, De doctrina christiana, I, 36.41
«Chi nelle Scritture la pensa diversamente da quel che pensava l'autore, siccome le Scritture non dicono il falso, è il lettore ad ingannarsi. Tuttavia, come avevo iniziato a dire, se si inganna scegliendo una interpretazione per la quale cresce nella carità - che è il fine della legge - si sbaglia come colui che per errore lascia la via ma, continuando il cammino per i campi, arriva ugualmente alla mèta dove conduceva quella strada. Lo si deve tuttavia correggere e gli si deve dimostrare quanto sia vantaggioso non abbandonare la via, sicché non succeda che con l'abitudine di andare fuori strada si trovi costretto a percorrere vie traverse o sentieri devianti»
Tags: Carità come Fine della legge
Riguardo: Patrologia
san Tommaso d'Aquino, Summa Theologiae, II-I, q.90, a.2
Tags: Bene comune, Fine della legge
Riguardo: Tomismo
Ricerca avanzata
Filtra i risultati


Tematiche