Home | Chi siamo | Newsletter | Contattaci | Login
Lo scrisse... Questions Somma Teologica Prega Collabora
Lo scrisse...

Cerca

Trovati 6 risultati per "Pudore istintivo"
Jeanne Ancelet-Hustache, «Les soeurs des prisons» in I grandi ordini monastici e istituti religiosi, XVI, p.225
«Il pudore è senza dubbio un sentimento molto naturale alla creatura umana»
Tags: Pudore innato, Pudore istintivo
Riguardo: Sessualità
J. De La Vaissière, Il pudore istintivo, 30
Vita e pensiero, Milano 1938
«Il pudore è quindi universale presso tutte le razze umane, tutte le nazioni, tutte le tribù, senza alcuna eccezione»
Tags: Pudore istintivo, Pudore innato, Pudore universale, Universalità del pudore
Riguardo: Sessualità
J. De La Vaissière, Il pudore istintivo, 60-62
Vita e pensiero, Milano 1938
Tags: Pudore istintivo negli animali, Pudore animale
Riguardo: Sessualità
T. Ribot, Psycologie des sentiments, 269
Ribot rigetta l'idea che il pudore sia istintivo, sostenendo quindi che sia acquistato.
«Non possiamo considerarlo come istintivo, primitivo, innato; d'altra parte, l'analisi non riuscendo a risolverlo chiaramente nei suoi elementi costitutivi, noi incliniamo a vedervi un caso particolare di sintesi mentale, una combinazione»
Tags: Pudore istintivo, Pudore innato
Riguardo: Sessualità
Sergi, Led émotions, 232-233
Sergi critica la concezione del pudore come qualcosa di innato, universale e dato alla nascita.
«Il pudore non è sentimento originario nella specie umana, esso è al contrario acquistato, si è sviluppato direttamente divenendo ereditario. Alle razze che sono quotidianamente nude allo stato naturale, il pudore è sconosciuto; esso ha dovuto nascere e svilupparsi per le vestamenta... Certamente un primo segno di pudore è il vestirsi... Se dei selvaggi non si coprono, è che essi non hanno ancora il sentimento del pudore»
Tags: Pudore innato, Pudore istintivo
Riguardo: Sessualità
Tapie, Relazioni sui Pelli Rosse delle foreste interne del Brasile, 277
«In fatto di vesti, gli uomini non ne hanno alcuna; solo le donne karajas hanno un qualche cosa per ricoprirsi; le donne kayopos nulla.
Ciò non ostante la moralità degli uni e degli altri è perfetta.
Mai ho sorpreso uno sguardo o un gesto che potesse offendere la modestia. La virtù è più sicura in mezzo a queste tribù, che in mezzo al lusso indecente e provocatore delle nostre grandi Babilonie»
Tags: Pudore innato, Pudore istintivo, Nudità degli indigeni, Costumi selvaggi
Riguardo: Sessualità
Ricerca avanzata
Filtra i risultati


Tematiche