Home | Chi siamo | Newsletter | Contattaci | Login
Lo scrisse... Questions Somma Teologica Prega Collabora
Lo scrisse...

Cerca

Trovati 2 risultati per "Restaurazione universale"
Gregorio di Nissa, La Vita di Mosè, II.82
«Quanto poi al fatto che dopo aver sofferto tre giorni nell’oscurità anche gli Egiziani tornano a godere della luce, forse uno, prendendo spunto da qui, spingerà il pensiero all’apocatastasi che dopo queste vicende attende nel regno dei cieli quanti sono stati condannati all’inferno. Infatti, come dice il racconto, quelle tenebre palpabili hanno stretta affinità, nell’espressione e nel concetto, con le tenebre esteriori. E l’una e l’altra si dissolvono quando Mosè, così come noi l’abbiamo sopra interpretato, distende le mani per color che sono nelle tenebre»
Tags: Restaurazione universale
Riguardo: Patrologia
Gregorio di Nissa, Oratio catechetica magna, 26.8-9
«Ora, appunto, come coloro che subiscono la terapia del bisturi e del cauterio se la prendono con i medici per il dolore acuto provato nell’intervento operativo, ma se tutto questo procura loro la guarigione e la sofferenza della cauterizzazione scompare, allora avranno riconoscenza per chi li ha curati; allo stesso modo, una volta resa libera la natura nel lungo scorrere dei tempi dal male che ora è in essa intruso e congiunto, quando si sarà compiuto il ritorno alla condizione originaria di coloro che attualmente sono soggetti al male, da tutta quanta la creazione si leverà un canto unanime di ringraziamento, sia da parte di coloro che saranno puniti con questa purificazione e sia da parte di chi non avrà alcun bisogno di purificazione.
Questi e di tal genere sono gli insegnamenti che ci offre il grande mistero dell’incarnazione divina. Mediante il suo congiungimento con l’umanità, assumendo tutti i caratteri propri della natura umana, la nascita, il nutrimento e la crescita, fino alla prova della morte, Dio ha effettuato tutti quei benefici sopra menzionati, liberando l’uomo dalla malvagità e procurando guarigione allo stesso padre del vizio. E salvezza da una infermità la liberazione da una malattia, sia pur a costo di sofferenza»
Tags: Restaurazione universale
Riguardo: Patrologia
Ricerca avanzata
Filtra i risultati


Tematiche