Home| Chi siamo| Letture| Media| Contattaci
TEOLOGIA SCIENZE


Ave Maria vespertino ore 19:30
NORME PER IL DIGIUNO
COLLABORA CON NOI
Somma Teologica, Parte I, q.1, a.2
← Articolo 1 ↑ Questione 1 ↑ Articolo 3 →

La dottrina sacra: quale essa sia e a quali cose si estenda

Articolo 2

Se la dottrina sacra sia una scienza

Sembra che la dottrina sacra non sia una scienza. Infatti:
1. Ogni scienza procede da prinćpi di per sé evidenti. La dottrina sacra invece procede da articoli di fede, i quali non sono di per sé evidenti, tanto è vero che non tutti li accettano: "Non di tutti, infatti, è la fede", come dice l'Apostolo [2 Ts 3, 2]. Quindi la dottrina sacra non è una scienza.
2. La scienza non si occupa dei singolari. Ora, la dottrina sacra si occupa di particolarità, come delle gesta di Abramo, di Isacco e di Giacobbe. Dunque non è una scienza.

In contrario: Dice S. Agostino [De Trin. 14, 7]: "A questa scienza spetta soltanto cị mediante cui la fede che salva viene generata, nutrita, difesa, rafforzata". Ora, siccome cị è esclusivo unicamente della dottrina sacra, ne deriva che la dottrina sacra è una scienza.

Rispondo: La dottrina sacra è una scienza. Bisogna peṛ sapere che vi è un doppio genere di scienze. Alcune infatti procedono da prinćpi noti attraverso il lume naturale dell'intelletto, come l'aritmetica e la geometria, altre invece procedono da prinćpi conosciuti alla luce di una scienza superiore: p. es. la prospettiva si basa su prinćpi di geometria e la musica su prinćpi di aritmetica. E in questo modo la dottrina sacra è una scienza: in quanto poggia su prinćpi conosciuti alla luce di una scienza superiore, cioè della scienza di Dio e dei beati. Come quindi la musica ammette i prinćpi che le fornisce la matematica, coś la dottrina sacra accetta i prinćpi rivelati da Dio.

Soluzione delle difficoltà: 1. I prinćpi di ogni scienza sono evidenti o di per sé, o alla luce di una qualche scienza superiore. E tali sono anche i prinćpi della scienza sacra, come ora abbiamo spiegato.
2. I fatti particolari nella dottrina sacra non hanno una parte principale, ma vi sono introdotti o quali esempi di vita, come avviene nelle scienze morali, o anche per dichiarare l'autorità di quegli uomini attraverso i quali è derivata la rivelazione sulla quale si fonda la Scrittura o dottrina sacra.
«La dottrina sacra è una scienza: in quanto poggia su princìpi conosciuti alla luce di una scienza superiore, cioè della scienza di Dio e dei beati»
Articoli recenti
Come lucrare l'indulgenza plenaria nel triduo pasquale
La Via dei sacramenti: la Confermazione
La medaglia di san Benedetto
Polvere eri e polvere ritornerai
La Via dei sacramenti: il Battesimo
Info
Teologia Spicciola non rappresenta una testata giornalistica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Gli articoli sono protetti da licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
Tutte le attività del sito sono senza scopo di lucro.
Copyright © Teologia Spicciola. Tutti i diritti riservati.